La natura in Abruzzo

La natura in Abruzzo è così versatile e di una bellezza mozzafiato che vorremmo dedicare qualche attenzione in più ad essa.

Nelle immediate vicinanze della nostra casa troviamo il Parco Nazionale della Majella - www.parcomajella.it

È il primo PAN Parks in Europa occidentale. Affettuosamente chiamata "la madra montagna" dagli abitanti dell'Abruzzo, La Majella è costituita da un impressionante gruppo di alte montagne. La Majella è un massiccio calcareo, ricco di grotte e con oltre 60 cime montuose, 30 delle quali sono più alte di 2000 metri. È formato da alte pianure deserte e ripide vallate. Il Monte Amaro è la montagna più alta a 2793 metri e la seconda vetta più alta dell'Appennino. La Majella è unica nella sua posizione, vicino al mare Adriatico e al crocevia di numerosi climi. Di conseguenza, c'è una flora e una fauna molto varia.

Le montagne della Majella sono divise in due ad est da profonde gole dove gli uomini hanno lasciato il segno nel corso dei secoli. Eremo (eremi, monasteri eremiti abbandonati) e capanne di pastori (tholos) sono i resti visibili, ma molto è anche invisibile. Recenti scavi mostrano che la terra fu coltivata sulle alte pianure del parco già nella preistoria. Nella Vale Giumentina è stato recentemente aperto un centro educativo sui tempi paleontolitici. L'istruzione, la scienza e la conservazione della natura sono di fondamentale importanza nel parco, in diversi villaggi ai margini del parco ci sono centri visitatori dove è possibile trovare molte informazioni. Naturalmente, troverai anche molte informazioni sulla zona e bellissimi libri fotografici nella nostra casa.

Il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga dista circa 45 minuti in auto - www.gransassolagapark.it

Sopra il massiccio roccioso del Gran Sasso, le cime del Gorno Grande (2912) e del Corno Piccolo (2655) sporgono come due denti di squalo.
Sul fianco orientale del Gran Sasso si trova il Calderone gletcher, il ghiacciaio più meridionale d'Europa. A sud si estende il Campo Imperatore, un grande altopiano, immenso. Ecco come doveva essere l'inizio della terra. È noto per i suoi bellissimi fiori in primavera e in estate. In estate, quando la temperatura sulla costa aumenta, qui può essere comunque bello e fresco. Qui puoi fare bellissime passeggiate tutte ben segnalate. Troverete anche "Ristoro Mucciante" un ristorante sull'altopiano dove è possibile grigliare la carne all'esterno. Gli arrosticini sono particolarmente deliziose qui. Nel giorno della festa delle pecore, il 5 agosto, migliaia di pecore e pastori vengono qui, è davvero un grande evento. La fauna è anche speciale in questo parco nazionale. Grazie a programmi speciali, gli animali originali sono nuovamente presenti. Con un po 'di fortuna puoi vedere stambecchi, lupi e orsi qui. Il capriolo e il cervo sono comuni. Puoi vedere anche l'aquila reale, il falco e il gufo comune regolarmente. L'area  di questo parco nazionale è scarsamente abitata. Tuttavia, troverete bellissimi villaggi ai margini del parco, tra cui Santo Stefano de Sassanio e Calascio. 

Sulla costa Adriatica si trovano due riserve naturali protette la Riserva Naturale di Punta Aderci - www.puntaderci.it   e la riserva naturale di Torre del Cerrano - www.torredelcerrano.it

La costa totale Abruzzese copre 133 chilometri. Spiagge lunghe e sabbiose, spiagge frequentate principalmente dalla gente del posto. Belle piccole spiagge al confine con le foreste di pini che ombreggiano la spiaggia. Spiagge rocciose e di ghiaia. Ognuno troverà una spiaggia qui per i suoi gusti. Tuttavia, la spiaggia di Punta Aderci è un segreto ben tenuto. Dopo una breve passeggiata troverete bellissime spiagge di ciottoli in fondo alla collina che si affaccia su un trabocco.
La costa Abruzzese dei Trabocchi è unica e bellissima. Non troverai queste costruzioni in nessuna parte del mondo. Nessuno sa quando sono state create queste "macchine da pesca" in legno. Le prime descrizioni dei trabocchi risalgono al 1400 ma è certo che sono ancora più antiche. Le capanne costruite su pali di legno a pochi metri dalla costa sono accessibili tramite un piccolo ponte, anch'esso su pali di legno. La maggior parte è vietata ai visitatori, ma alcuni sono stati restaurati e resi adatti all'uso come ristoranti. Un'esperienza molto buono e romantica.

Contatto

Se hai domande o desideri conoscere la disponibilità per un determinato periodo, invia un'email o chiamaci.

Casa Per Vacanze La Torre di Cusano 

Contrada Cusano 13/14 

 Cusano, 65020, Abbateggio PE

e-mail : latorredicusano@gmail.com

Tel IT +39.320.9126702

Tel NL +31.6.20258275

 A Capaballe CODICE STRUTTURA W00055 - CODICE REGIONE (CIR) 068001CVP0001

       A Capamonde CODICE STRUTTURA W00060 - CODICE REGIONE  (CIR) 068001CVP0002

© 2020 by CH La Torre di Cusano 

  • Facebook